Al via la V edizione del Palio delle botti trofeo “Città del primitivo”

Giovedì 04 Agosto 2022 10:34

il palio delle botti foto Mario Di Giuseppe

palio delle botti 2022

“La V edizione del Palio delle Botti Trofeo “Città del primitivo”,sostenuta dal Comune di Gioia del Colle – Assessorato alla Cultura e Turismo, patrocinato dal Consiglio Regionale della Puglia e dalla Pro Loco Gioia del Colle, quest’anno si fregia della collaborazione con la Città di Manciano e racconta la sua storia con un album di figurine prossimamente in edicola.

Giovedì 4 agosto alle19:30 il Palio inaugurerà l’edizione 2022 con la presentazione della Festa dei quartieri San Domenico e San Francesco a cura di Elio Girardi. A seguire, animazione per bambini con Gegé in Arco Mastrocinto e, in Arco Nardulli alle 20:00, esibizioni ed animazione a cura della scuola di ballo Les Arts dei maestri Ester Tigri e Antonio Laterza. Alle 21:00 verranno presentate al pubblico le miss di quartiere e si proseguirà in via Petrera col DJ set di Nicola Lella vocalist Tony Modugno e con la musica live della band gioiese La chiave di volta sul sagrato della chiesa di Sant’Andrea.

Venerdì 5 agosto dalle 19:00 alle 21:30nell’Aula Magna dell’ex LUMavrà luogo la seconda masterclass a cura di Vincenzo Carrasso e AIS Murgia I Territori del Primitivo, espressioni ed eccellenze. Gran Selezione(su prenotazione al numero 368 713 7978). Alle 19:30, in piazza Margherita di Savoia, avranno inizio le Feste dei quartieri Porta Maggiore e Porta Casaleintrodotte da Vincenzo Donvito e Francesco Capodiferro. Seguiranno l’animazione per bambini di Gegé e alle 20:00 le esibizioni e l’animazione a cura della scuola di ballo Les Arts. Alle 21.00si presenterannole miss di quartiere e si proseguirà col DJ set di Nicola Lella vocalist Tony Modugno e la musica live della band gioiese “Zen zero 4”.

Sabato 6 agosto si comincerà alle 10.00 con unavisita guidata al museo della civiltà contadina(ingresso su prenotazione al numero 393 462 8548) e dalle 13:00 alle 15:00si potrà prenotare, nei locali convenzionati, unpranzo con piatti tipici, vini DOC, mozzarella DOP e zampino. Alle 17:30, nel Centro Storico e in Corso Garibaldi, si apriranno gli accampamenti militari, i mercatini medievali e artigiani, i banchi didattici, alle18:30i banchi d’assaggio delle cantine partecipanti, le degustazioni con l’acquisto di un ticket che comprende calice e pettorinae in via Barba si allestirà La via degli artisti, un’estemporanea di pittura a cura di Cuber Art.Contemporaneamente da Piazza Dalla Chiesa partirà il Corteo Storico del Palio che attraverserà la città e si concluderà in Piazza Dei Martiri. Alle 19:15 combattimenti in arme, spettacoli medievali di giocoleria e falconeria, sputafuoco, trampolieri e giullari animeranno Piazza Plebiscito e il Centro Storico. Seguiranno, alle20:00 in Piazza dei Martiri, le esibizioni di danza del ventre di Delfina Loizzo della Scuola di danza Les Arts e alle 20:15 il Trofeo “Spingitori Crescono” dedicato agli under 18 che si contenderanno il Cencio dipinto da Antonella Lozito. Alle21:00 si svolgeranno le qualificazioni del Palio “Trofeo Città del Primitivo”, alle 21:30 le semifinali, alle 22:00 la Premiazione della Botte più bella e in conclusione il Concerto dei Taranta Fil.

Domenica 7 agosto, si comincerà nuovamente con una visita guidata su prenotazione al museo della civiltà contadina e dalle 11:30 alle 13:00, in Piazza dei Martiri,si potranno ammirare la Corte di Federico II, gli spettacoli medievali e i gruppi storici. Torna anche il pranzo su prenotazione presso i locali convenzionati e alle 17:30,nel Centro Storico e in Piazza Garibaldi, si apriranno gli accampamenti militari, i mercatini medievali e artigianali e i banchi didattici. Alle 18.30 da Piazza Dalla Chiesa partiràil Corteo Storico, con sosta e spettacoli in piazza Plebiscito, che si concluderà in Piazza dei Martiri, si animerà ancora La via degli artisti, si allestiranno i banchi d’assaggio e a seguire riprenderanno le animazioni medievali. Alle 20:00 appuntamento in Piazza dei Martiri con leesibizioni di danza del ventre di Delfina Loizzo, alle 20:45 con la finale del Palio delle Botti “Trofeo Città del Primitivo” per il 4°, 5° e 6° posto e, infine, alle 21:15 la gara per l’assegnazione del 1°, 2°e 3° posto. A contendersi il Cencio 2022 dipinto da Filippo Maria Cazzolla saranno le cantine Giuliani, Liponti, Nettis, Polvanera, San Donaci e Viglione. Dopo la premiazione, in Piazza Plebiscito, concluderà la manifestazione il Concerto de “I Malamente”.

Orietta Limitone

Ufficio Stampa Palio elle Botti

http://www.gioianet.it/attualita/19873-al-via-la-v-edizione-del-palio-delle-botti-trofeo-citta-del-primitivo.html